Guida per non professionisti a un sito WordPress straordinario

Tempo di Lettura: 6 minuti
Home » contentIverso – Il Blog Di ContentI Marketing » Siti Web » Guida per non professionisti a un sito WordPress straordinario

Cosa leggerai in questo articolo

Poco tempo per leggere? Prova la nuova versione audio!

Introduzione

Se hai deciso finalmente di costruire il tuo sito web e di farlo da solo, sei nel posto giusto. Ma prima di tutto, parliamo del motivo per cui WordPress è secondo me la migliore piattaforma per un sito web.

  1. Facilità d’uso: WordPress è noto per la sua interfaccia intuitiva e facile da usare. Anche le persone senza competenze tecniche possono imparare rapidamente ad utilizzarlo per creare e gestire siti web
  2. É gratis: almeno la versione con i temi gratuiti.
  3. Flessibilità e personalizzazione: offre una vasta gamma di temi e plugin che consentono di personalizzare l’aspetto e le funzionalità delle tue pagine web.
  4. Scalabilità e prestazioni: WordPress è in grado di gestire siti web di ogni dimensione, dai blog personali a siti web aziendali ad alto traffico. Puoi iniziare con il tuo sito da solo oggi e un domani darlo in mano ad un professionista per renderlo avanzato e altamente funzionale.

Ora, potresti pensare, “Perché avere un sito web nel 2023?” La risposta è semplice: le prime impressioni contano. Immagina un tuo possibile cliente che ti cerca online e non ti trova, oppure vede i tuoi canali social (se presenti) e decide di volere più informazioni su di te, non trovandoti su Google. Cosa accadrebbe? Quasi sicuramente perderesti credibilità.

Un sito internet ben progettato cattura immediatamente l’attenzione e mantiene i visitatori coinvolti. Inoltre, è uno spazio aperto ai tuoi clienti 24/7 in cui poter mostrare di cosa ti occupi e come puoi aiutarli con i tuoi prodotti o servizi.

Infine, con un preciso obiettivo, un sito web professionale ti permette di ricevere contatti e richieste di preventivo. Insomma, hai solo da guadagnarci.

Pianificazione di un sito web professionale

Ora, cominciamo definendo ciò che il tuo sito web dovrebbe raggiungere, l’obiettivo che hai in mente. È per uso personale o vuoi promuovere la tua attività o servizi online? Sarà un sito aziendale e descrittivo oppure un portfolio con molte immagini e video esposte?

Definire questo del tuo sito web è cruciale in quanto determina tutto ciò che segue. Una volta che hai un’idea chiara dei tuoi obiettivi, è il momento di identificare il tuo pubblico di riferimento.

A chi vuoi indirizzare la tua comunicazione, a chi parli? Ciò ti aiuterà a determinare il design, i contenuti e il linguaggio del tuo sito web.

Una volta poste queste basi, è il momento di selezionare un tema adatto per il tuo sito web. WordPress ha un vasto catalogo di temi che forniscono un design di base, risparmiandoti tempo e denaro. Tuttavia, assicurati di selezionare un tema che sia in linea con i tuoi obiettivi, rivolto al tuo pubblico e facile da personalizzare.

Ricorda, la semplicità è fondamentale. Un design di sito web pulito e semplice è più attraente di uno disordinato e con eccessivi contenuti.

Dominio e Hosting: Dove Verrà Ospitato Il Tuo Sito

Immagine di un server hosting per WordPress

Prima di tutto, devi scegliere un nome di dominio e un provider di hosting. Cosa significano questi due termini? In parole semplici, il primo è come l’indirizzo di casa del tuo sito, mentre il secondo sarà la casa in sé.

Il nome di dominio dovrebbe

  • Riflettere lo scopo del tuo sito web ed essere facile da ricordare.
  • Se possibile, contenere le parole chiave che aiuteranno i motori di ricerca a trovarti e posizionarti nei risultati di ricerca

Ma quale hosting scegliere per WordPress?

Quando selezioni un servizio di hosting, confronta i prezzi e le funzionalità offerte da vari provider e leggi le recensioni per garantire di ottenere il miglior affare. Spesso molti siti dei provider offrono già delle soluzioni su misura per questo CMS. Personalmente, ti consiglio Siteground, per la sua interfaccia molto intuitiva (impostare un account è molto semplice), i suoi prezzi e servizi competitivi

Altri provider che ti consiglio sono Vhosting, Bluehost o Godaddy. Una volta che hai sicuro il tuo domino e hosting, è il momento di installare WordPress.

La maggior parte dei provider di hosting offrono un semplice processo di installazione con un clic. Da lì, puoi iniziare a configurare le impostazioni del tuo sito web. Ciò include impostare il titolo e descrizione, l’installazione di un tema e degli eventuali plugin necessari.

Personalizzazione e design di un sito internet

Progettazione di un sito web su carta

Personalizzare il design del tuo sito WordPress può sembrare intimidatorio, ma è fondamentale rendere il sito visivamente attraente e distinguersi dalla concorrenza. Inizia scegliendo una combinazione di colori che rifletta il tuo marchio (se non hai ancora una palette di colori, puoi sceglierla a partire dai colori del tuo logo se presente).

Sii coerente e non utilizzare troppi colori, poiché può causare confusione. Parleremo più avanti nel blog di come gestirli. Ci sono diversi siti che possono aiutarti in questa scelta, come coolors, adobe color oppure canva color palette generator che da semplici immagini è in grado di estrarre vere e proprie combinazioni di colori.

Considera la psicologia dei colori e come possono influenzare le emozioni del tuo pubblico. Ad esempio, il colore blu è spesso associato alla calma e alla fiducia, mentre il rosso può significare energia e passione. La scelta dei colori influirà poi sull’esperienza degli utenti e sull’impressione che si faranno del tuo brand e della tua attività.

Concentrati su un design mobile-friendly (adatto a tutti i dispositivi mobili) che sia facile da navigare. Usa sempre font leggibili ed evita di sovraccaricare il sito con troppi elementi.

Le immagini sono un elemento essenziale di qualsiasi sito web. Aggiungi immagini di alta qualità che completino il tuo contenuto. Qui fai attenzione alle alle dimensioni: i file caricati in jgp, png, webP dovrebbero essere all’incirca sui 100kb per essere ottimizzati.

L’utilizzo di video infine può anche essere coinvolgente per i tuoi visitatori e aiutare ad esprimere il tuo messaggio in modo più chiaro, ma va dosato bene in modo da non rallentare i caricamenti delle pagine.

Creare contenuti interessanti per le pagine web

Una volta creata la struttura base delle tue pagine, dovrai occuparti di riempire con i contenuti. Ora, che cosa rende un contenuto accattivante?

La cosa più importante, nonché il punto di partenza, è l’analisi. Dovrai infatti analizzare a fondo il tuo pubblico di riferimento in modo da comprendere quali sono i loro interessi, paure, dubbi. Questo perché devi prima capire cosa si aspettano gli utenti nel tuo settore e che problema vuoi aiutare a risolvere.

Inizia dividendo il sito e le sue pagine in sezioni, scrivendo per ognuna titoli coinvolgenti che rendano i lettori curiosi e stimolino a continuare la visione o la lettura. Un professionista in questa fase avrebbe già svolto una ricerca per le parole chiave affini ai contenuti del sito internet e al settore, inserendoli strategicamente al suo interno.

Di norma, nella prima metà della pagina (la cosìdetta “above the fold” = sopra la piega), vanno inseriti i contenuti più importanti che desideri vengano visti per primi.

L’utilizzo di elementi multimediali, come immagini, video e infografiche, mantiene invece i lettori coinvolti, soprattutto per quanto riguarda gli articoli di un blog.

Non dimenticarti di personalizzare tutto con il tuo tono di voce e mantieni sempre un’immagine coordinata tra colori e grafiche.

Non dimenticarti mai che il sito ha un obiettivo principale. Sulla base di quest’ultimo, saprai che chiamata all’azione inserire. Con questo termine (spesso abbreviato a CTA, dall’inglese Call To Action) si intende quell’elemento (un pulsante, una frase) che invita gli utenti a intraprendere un’azione specifica, come fare un acquisto, iscriversi a una newsletter, scaricare un file o compilare un modulo.

Per essere efficace, tra le altre cose, un invito all’azione deve essere chiaro, conciso e ben visibile.

Ancora non sai bene come muoverti?

Non ti preoccupare, anche a questo c’è una soluzione immediata! Infatti se inserisci la tua email qua sotto riceverai in pochi minuti la nuova guida gratuita per i non professionisti in wordpress ! Esatto, gratis. In più è stata pensata per farti iniziare in pochissimo tempo. Considerala un regalo per ringraziarti di aver letto fino a qua l’articolo!

Compila il modulo e ricevi subito la guida, creerai il tuo sito in men che non si dica.

Non è stato possibile salvare l'abbonamento. Perfavore, riprova.
Congratulazioni, hai appena compiuto il primo passo verso il futuro digitale della tua attività! Riceverai la tua guida a breve (da 1 a 5 min), controlla la email anche nella cartella spam o promozioni.

Comincia Subito

Ti basta inserire la tua email per ricevere la guida gratuitamente.

Conclusione

Ora hai gli strumenti per pianificare ed creare il tuo sito web ottimizzato. Non scordarti di promuoverlo attraverso i social media, le liste email e valutare l’utilizzo di campagne pubblicitarie a pagamento. Il sito é la macchina, le pagine social e le campagne marketing sono la benzina.

Creare un sito internet può sembrare un’attività intimidatoria, ma con queste linee guida passo-passo, puoi iniziare senza alcuna esperienza precedente! Quindi vai avanti e libera la tua creatività, crea la tua identità online e connettiti con il tuo pubblico tramite contenuti vincenti.

Al prossimo articolo del contentIverso! 🪐

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente. Riceverai a breve una email di conferma. Se non la trovi, controlla anche la casella Promozioni.

VORRESTI ISCRIVERTI

ALLA NEWSLETTER?

NIENTE SPAM. Riceverai solamente contenuti Pro, Approfondimenti e Strumenti per i tuoi contenuti.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente. Riceverai a breve una email di conferma. Se non la trovi, controlla anche la casella Promozioni.

VORRESTI ISCRIVERTI

ALLA NEWSLETTER?

NIENTE SPAM. Riceverai solamente contenuti Pro, Approfondimenti e Strumenti per i tuoi contenuti .